top of page

PANZANELLA*

PREPARAZIONE: 30 minuti

Panzanella Toscana, ottimo piatto veloce e fresco. Damare Rosato in abbinamento.

La panzanella è una delle ricette protagoniste della tavola in estate, vanto della cucina toscana! Una ricetta di recupero: pane raffermo e verdure dell’orto per una pietanza meravigliosamente semplice e appetitosa. Come la "cugina" pugliese, l’acquasale, la panzanella è un piatto freddo, non serve cottura. Il pane toscano raffermo viene ammollato in acqua e aceto di vino bianco, che conferisce alla panzanella un sapore intenso e caratteristico. Pomodori e cipolle rosse non possono mancare, a cui si aggiungono anche cetrioli o sedano a seconda delle zone e di ciò che si ha a disposizione. Sono tante le varianti esistenti della panzanella e ognuno può sentirsi libero di personalizzarla a proprio piacimento… raccontateci voi come l’avete gustata!


INGREDIENTI per 4 persone

  • 400 g di pane casalingo raffermo

  • 4 pomodori maturi da insalata

  • 2 cipolle rosse

  • 2 cetrioli

  • qualche foglia di basilico

  • olio extravergine d'oliva

  • aceto rosso

  • sale

Lasciare inzuppare il pane in acqua fredda per 20 minuti circa.

Una volta ben ammorbidito, prenderlo con le mani un po' alla volta, premerlo e strizzarlo con cura fino a quando le briciole non risultino abbastanza asciutte.

Disporre il pane in una zuppiera, salare e aggiungere tutti gli ortaggi affettati sottilmente e le foglioline di basilico spezzettate con le mani.

Condire con sale e olio, mescolare e riporre in frigorifero.

Al momento di servire aggiungere l'aceto e decorare con qualche foglia di basilico.


VINO IN ABBIANAMENTO

OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA CONSIGLIATO





PANZANELLA CROCCANTE*


Largo alle ricette veloci, sfiziose e fresche, alle nostre porte sta bussando la calda estate! Per combattere al meglio la calura, e per chi ne soffre, vi suggeriamo la nostra ricetta dei pomodori ripieni di panzanella! Sì perché dopo averli riempiti di riso, poi di carne e infine di tonno, abbiamo pensato ad una versione veg con la panzanella che farà piacere sicuramente a tutti! Ispirati dal grande toscano abbiamo pensato a questi sfiziosi pomodori ripieni di panzanella che hanno conquistato i nostri occhi in pochissimo tempo... non stiamo a raccontarvi di quanto ci sono piaciuti! A renderli particolarmente speciali c'è l'aggiunta della pomodorette, una nostra versione della citronette ma al pomodoro, che troverete davvero gustosa, perfetta per insaporire il pane! Che ne dite di sperimentare questa nuova ricetta? Ecco la nostra versione dei pomodori ripieni di panzanella, fateci sapere se vi è piaciuta!


INGREDIENTI per 4 persone

  • 80g di pane integrale raffermo

  • 6 pomodori ramati grandi

  • 1 cipolle rosse

  • 1 carota

  • 1 costa di sedano

  • 80 g zucchine baby

  • 10 foglie di basilico

  • sale fino

  • pepe nero q.b.

per la" Pomodorette"

  • 25g Olio extravergine di oliva

  • sale fino q.b.

  • pepe nero q.b.

Per preparare i pomodori ripieni di panzanella cominciate dalla pulizia di questi ultimi. Dopo averli lavati e asciugati privateli del cappello (ma non buttatelo), poi raccogliete la polpa in un recipiente aiutandovi con uno scavino o un cucchiaino facendo attenzione a non bucare il pomodoro che servirà da involucro . Man mano raccogliete la polpa in un setaccio posto in una ciotola e poi appoggiate cappello e pomodoro a testa in giù su un tovagliolo .

Quando avrete raccolto tutta la polpa setacciatela spremendo con energia per ottenere il succo. Pesatene 70 grammi e travasate in una piccola brocca e guarnite con sale, pepe e olio. Emulsionate bene il tutto con una forchetta e tenete da parte la vostra "pomodorette".

Dopo aver mondato e spuntato la carota e il sedano tagliateli a cubetti piccolissimi, infine pelate lo scalogno e fate lo stesso.

Lavate e asciugate anche le zucchine, spuntatele e tagliate anche queste a rondelle molto sottili. È il momento di spostarsi ai fornelli. Mettete sul fuoco una padella insieme ad un giro d’olio e aggiungete la bronoise di sedano – carota e scalogna. Lasciate soffriggere a fuoco medio per un paio di minuti. Poi aggiungete le zucchine.

regolate subito di sale e pepe e fatele andare rigirando pochissime volte, in questo modo si doreranno per bene. Trasferite in una ciotola insieme al basilico spezzettato a mano, mescolate e tenete da parte. Passate al pane. Affettatelo e ottenete dei cubetti di circa 1 cm. Fate un giro d’olio nella stessa padella dove avete cotto le verdure e ora tuffate il pane. Fatelo tostate per qualche minuto a fiamma viva quindi unitelo all’insalata.

Amalgamate bene il tutto e trasferite nei pomodori appoggiati su un piatto da portata. Guarnite con un pizzico di pepe e delle foglioline di basilico e aggiungete la pomodorette che andrà a bagnare i pomodori ripieni di panzanella soltanto prima di servire.



ABBINAMENTO VINO

DAMARE ROSATO

DAMARE ROSATO



DAMARE ROSATO

Interpretazione diretta e leggera del nostro Sangiovese, un vino delicato ma dagli aromi decisi ed intensi figlio della nobile tradizione enologica toscana.


NOTE DI DEGUSTAZIONE

Rosa chiaro provenzale da tramonto toscano preannuncia un vino garbato e stuzzicante dal naso nitido di melograno e rose, lavanda, ribes rosso, zenzero che svela anche un lato gessoso e fruttato di fragolina di bosco rese più evidenti da una leggera nota di lavanda e tabacco dolce. Il sorso ha piglio sapido, si svolge fresco e lieve con tocco mentolato fino a chiudere su mandarino tardivo, pompelmo rosa e violette con rimandi di erbe aromatiche





OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA CONSIGLIATO



* fonti: Toscana in Cucina e Giallo Zafferano


Post recenti

Mostra tutti

CECINA*

Comentários

Avaliado com 0 de 5 estrelas.
Ainda sem avaliações

Adicione uma avaliação
bottom of page